WESTON FC-JUVENTUS FC 0-3

WESTON FC (4-5-1): Delgado (36’ Natoli M.); Chaparro (50’ Dirksz), Han (C), Bastias Canaro, Allen; Ziegler (36 Francis), Teruel (36’ Natoli L.), Mondragon, Perez, Cuartas; Amaya (36’ Pierantozzi).
A disp.: -.
All.: Gubellini.

JUVENTUS FC (4-3-1-2): Scaglia; Kayode (55’ Piras), Dellavalle (C), Antolini, Blesio; Basili (36’ Bellocco), Costanza; Ventre, Ledonne (43’ Hasa), Ventre (43’ Pellitteri); Galante (49’ Marangoni).
A disp.: Cordaro, Ghiardelli.
All.: Panzanaro. 

ARBITRO: Sig. Oderi di Aprilia.

MARCATORI: 20’ Ventre (Juventus FC), 38’ Condello (Juventus FC), 65’ Blesio (Juventus FC).
NOTE: Angoli: 0-4. Recupero: 3’st.

La Juventus è la prima squadra qualificata alle semifinali della terza edizione del Memorial Cristina Varani. Grazie al successo ottenuto contro gli statunitensi, terzo consecutivo in altrettante gare giocate, la compagine di Panzanaro diventa automaticamente irraggiungibile dagli statunitensi e dalla Lodigiani, con la Racing Fondi già sotto nello scontro diretto. Dopo aver rischiato in avvio su Cuartas, sul cui fendente indirizzato all’incrocio dei pali servono tutti i centimetri e i riflessi a disposizione di Scaglia, i bianconeri passano all’incasso con Ventre, rapace nel tradurre alle spalle di Natoli Luciano un traversone ben calibrato di Blesio dall’out mancino. Sbloccato il parziale Dellavalle e compagni non concedono più nulla agli avversari, legittimando il vantaggio con una sequela infinita di occasione. Se Costanza e Galante difettano nella mira, a mettere tutti d’accordo ci pensa Condello, che in apertura di ripresa mette in naftalina punteggio e qualificazione. Nel finale c’è gloria anche per Blesio, che trova una meritata gioia con una gran botta sul primo palo al culmine di un assolo personale.

 

Pubblicato in News, Tabellini